TG 04-06-09: MINACCE SU FACEBOOK, 4 STUDENTI SOSPESI

Antenna Sud
93
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
"Uccidiamo la professoressa". Otto studenti fra i 15 e i 17 anni del liceo scientifico Cirillo di Bari lo hanno scritto su facebook. Hanno preso di mira la docente di inglese, un gesto non senza conseguenze. Sono state allertate le famiglie e decisa dai docenti, insieme al dirigente pro tempore della scuola, Gaetano Scotto, la punizione: sospensione per quattro ragazzi e provvedimenti disciplinari, quindi lavori socialmente utili allinterno dellistituto, per altri quattro. Le sanzioni rispondono a un criterio di gradualità: più severe per quanti sono stati individuati come i maggiori responsabili, più lievi per gli altri. In vista degli scrutini, la preoccupazione è che il gesto abbia ulteriori conseguenze: voto negativo in condotta con il rischio di bocciatura. Il pericolo però potrebbe essere scampato. Del resto la professoressa, intenzionata in un primo momento a denunciare gli studenti, ha desistito dal farlo. Il preside preferisce non commentare per non turbare la fine dellanno scolastico. 

0 commenti