Sant'Anna, problemi per la massiccia presenza degli immigrati. I cittadini del Crotonese sono esasperati

askanews

per askanews

847
29 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Dopo le rivolte nei Centro d'accoglienza di Sant'Anna a Crotone la popolazione della zona non ce la fa più e denuncia la difficile convivenza con i numerosi immigrati presenti nella zona. Il presidente del comitato Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto, Vincenzo Cavarretta spiega la situazione.I timori per la sicurezza dei cittadini sono aumentati specie dopo la rivolta nel Cara di Sant'Anna del 1 agosto, ma la struttura, una delle più grandi d'Europa, da anni è al centro di polemiche per la mancanza di controlli.

0 commenti