Aversa - Ancora irrisolta l'emergenza rifiuti nel parcheggio del Parco Pozzi

Prova il nostro nuovo lettore
Pupia

per Pupia

644
22 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - Aversa - Ancora irrisolta l'emergenza rifiuti nel parcheggio del Parco Pozzi. E' di nuovo emergenza igienico sanitaria nel parcheggio a pagamento del parco Pozzi ad Aversa. Premesso che la SENESI è l'azienda che si dovrebbe occupare dell'igiene urbana in città ha l'obbligo di effettuare il servizio di pulizia nel parcheggio del parco Pozzi almeno una volta la settimana, quindi il Comitato strisce Blu nell'ottica di verificare l'avvenuto svolgimento del servizio effettua periodicamente una visita al parcheggio. Le immagini parlano da sole, in alcuni posti i rifiuti sono gli stessi trovati nell'ultimo video girato nel mese di giugno. Quello che però è molto più grave della mancata pulizia periodica, è il silenzio dell'amministrazione e dell'Assessore al ramo Luciano Luciano, che dovrebbe come minino far rispettare il contratto d'appalto, sembra quasi che l'amministrazione faccia finta di nulla per non mettere in difficoltà la SENESI, eppure a giudicare dai fatti ci sarebbero gli estremi per una denuncia per sospensione di pubblico servizio. Se l'amministrazione guidata dal Sindaco Ciaramella può permettersi tutto questo lassismo è perché l'opposizione politica ad Aversa non ha gli attributi per denunciare quanto sta accadendo, in effetti a parte sporadici interventi a mezzo stampa c'è un silenzio tombale. Speriamo che la futura classe politica sia più attaccata agli interessi della città che non alla poltrona da occupare.(02.09.11) Giuseppe Oliva 

0 commenti