Le app sbarcano sui navigatori: TomTom con Twitter e TrpAdvisor. Si potranno leggere recensioni di alberghi e ristoranti

TM News  Video
840
95 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Le applicazioni sbarcano anche sui navigatori satellitari. Quelle che ormai sono diventate le nuove lettere dell'alfabeto tecnologico hanno conquistato un nuovo spazio ed è TomTom il primo gps a sperimentarle, anche se il servizio per ora non sarà disponibile in Italia. Sullo schermo del navigatore compariranno servizi come Yelp, che segnala locali e punti di interesse in zona, TripAdvisor che raccoglie le informazioni degli utenti su hotel e ristoranti, Expedia per le prenotazioni online e Twitter. Con l'introduzione del sito di microblogging il gps diventa dunque anche social, forse per tenere il passo con applicazioni per smartphone come "Waze", navigatore sociale per eccellenza fra chat e mappe generate grazie al contributo degli utenti.

0 commenti