Aversa - Sequestro Parco Pozzi, int. Mazzarella

Prova il nostro nuovo lettore
Pupia

per Pupia

637
117 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
http://www.pupia.tv - AVERSA. "Saverio Mazzarella Story". Il responsabile delle Guardie Lida, costituito da 209 agenti di polizia zoofila, volontari, preposti alla tutela dell'ambiente, l'11 gennaio 2011 sequestra il Parco Pozzi per motivi igienici e di sicurezza diventando protagonista di una storia sociale-giudiziaria dall'aspetto farsesco per le diverse ed opposte etichette che gli vengono attribuite. Storia che ha visto il comandante delle Guardie Lida colpito pubblicamente, come agente di polizia zoofila e come uomo. Ora, a distanza di sei mesi, Mazzarella intende chiarire la sua posizione.

di Antonio Arduino (29.08.11)

0 commenti