Advertising Console

    San Pietroburgo, maxi installazione video sul Palace bridge. I graffiti si animano durante il festival "Graffest 2011"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    96 visualizzazioni
    I graffiti hi tech hanno invaso San Pietroburgo. 16 artisti armati di spray e creatività hanno decorato 120 metri di muro di un'ex fabbrica tessile. La performance è stata ripresa ed è diventata un'installazione video, proiettata sul Palace Bridge, in cui i graffiti mostrati velocemente uno dietro l'altro sembrano prendere vita. L'iniziativa, dal titolo "Graffest 2011", ha un duplice obiettivo: sensibilizzare riguardo al problema del vandalismo in città e dimostrare che i graffiti servono a decorare, non a deturpare. Igor Burdinsky è il responsabile del centro culturale che ha organizzato il festival."Io e miei colleghi - dice - pensavamo che l'evento rimanesse circoscritto ai graffiti sull'ex fabbrica. Ma siamo contenti che alcuni frammenti vengano mostrai qui, sul Palace Bridge".