Advertising Console

    Gioia Tauro, caccia al pirata della strada che ha ucciso 63enne. Indagano gli agenti della polizia stradale di Palmi

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    196 visualizzazioni
    La polizia stradale di Palmi sta dando la caccia al pirata della strada che ha investito e ucciso a Gioia Tauro Vincenzo Nasso, 63 anni, preside del liceo scientifico di Cittanova. Gli agenti sperano di trovare dettagli esaminando i filmati delle telecamere di sorveglianza e ascoltando i testimoni oculari: per ora sembra che alla guida ci fosse un uomo e che l'auto fosse di colore chiaro. La vittima si trovava a Gioia Tauro per ritirare un pacco alla stazione quando, intorno alle 23.30 del 20 agosto, è stata investita e uccisa lungo la statale 111 da un'auto che è poi fuggita a grande velocità senza fermarsi a prestare soccorso. Il 118 è intervenuto sul posto ma è stato tutto inutile, il forte impatto ha ucciso Nasso sul colpo.