Facebook e Google+ si sfidano sui giochi online. Moutain View lancia servizio, Zuckerberg risponde

askanews

per askanews

901
42 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sfida a colpi di utenti, ma non solo: il campo di battaglia tra Facebook e il concorrente più fresco, Google Plus, si allarga e include i giochi online. Google+ debutta nel mondo dei social games con titoli di successo come Angry Birds, Sudoku, Bejeweled e soprattutto Poker Zynga, che si estende da Facebook ad altre piattaforme. Il focus di Google+, spiegano da Mountain View, è altrove, ma le differenze con Facebook vengono ben spiegate: l'accesso ai giochi è limitato e non visibile a tutti, agli sviluppatori va il 95% degli introiti contro il 30% fornito da Facebook, che però non resta con le mani in mano. La creatura di Mark Zuckerberg lancia un aggiornamento della piattaforma dedicata alle applicazioni esterne, giochi compresi, e una nuova app per smartphone per colmare la distanza da Google. Ogni mese più di 200 milioni di utenti su 750 totali giocano su Facebook, la base di utenti di Plus è intorno ai 35 milioni, ma in crescita.

0 commenti