La scure della manovra bis sulle Province: al Sud meno 14. Il Molise dice addio a Isernia e Campobasso, unici due enti

askanews

per askanews

871
30 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Milano, 13 ago. (TMNews) - La scure della manovra dei sacrifici si abbatte, senza andarci troppo per il sottile, sulle Province italiane. Stando alle misure inserite dal governo nel pacchetto anti-crisi le Province con meno di 300mila abitanti dovrebbero scomparire allo scadere dell'attuale mandato elettorale. In totale circa 36 enti che si concentrano soprattutto al Nord. Nel Mezzogiorno infatti a parte la Sardegna dove potrebbero scomparire ben 6 Province, la media è di una o due Province per regione. In Sicilia per esempio si dovrà dire addio a Enna e Caltanissetta e in Calabria a Crotone e Vibo Valentia, in Basilicata a Matera. Un totale di 14 Province desaparecidos. Con una particolarità: se il criterio dovesse restare questo il Molise rimarrebbe senza Province.

0 commenti