Advertising Console

    Napoli, bagni pubblici hi-tech vicino a piazza del Plebiscito. Porte automatiche e gabinetti autopulenti

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    724 visualizzazioni
    Porte automatiche, gabinetto che si pulisce da solo e carta igienica attiva con un pulsante: a Napoli il bagno pubblico è hi-tech. Il luogo scelto per aprire il nuovo servizio è a due passi da piazza del Plebiscito, all'interno del sottopasso di piazza Trieste e Trento. È il trionfo dell'automatismo e della tecnologia, con un'attenzione particolare alla sicurezza e ai disabili: due servizi su otto sono riservati a loro, che hanno facile accesso al sottopasso tramite un elevatore comandato elettricamente dal personale comunale che vigila all'ingresso. Per tutto il mese di agosto i servizi sono aperti dalle 7 alle 17. Andrea Borbone lavora nella cooperativa che gestisce il servizio in convenzione con il Comune.Il nuovo bagno è stato voluto dall'assessore comunale al Turismo Antonella Di Nocera dopo la realizzazione di quattro infopoint turistici, grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio.