Advertising Console

    L'Onu si mobilita contro il fenomeno delle spose bambine. Entro il 2021, 100 milioni di minorenni costrette a sporsarsi

    askanews

    per askanews

    1,3K
    194 visualizzazioni
    Giovani, giovanissime, costrette al matrimonio con uomini molto più vecchi di loro che spesso neppure conoscono. Secondo le Nazioni Unite ogni giorno per i prossimi 10 anni 25.000 bambine saranno costrette a sposarsi nel mondo. Vale a dire che 100 milioni di ragazze si sposeranno prima di compiere 18 anni. Alle spose bambine in paesi come Etiopia, Malawi e Guatemala è negato il diritto ad avere un futuro, perchè col matrimonio viene meno la possibilità di studiare e dunque di emanciparsi."Sposare una persona molto più anziana per le donne significa avere meno potere nella coppia, quando si parla di sesso sicuro, di gravidanze e questo condanna le ragazze a una situazione di gravissima inferiorità" spiega una esperta dell'Onu.La Fondazione delle Nazioni Unite "Girl up" ha lanciato una campagna di sensibilizzazione negli Stati Uniti, mobilitando 150 mila ragazze per presentare una petizione alla Casa Bianca per mettere al bando in tutto il mondo i matrimoni combinati con spose bambine.