Crotone: Sit-in per chiedere rinforzi al Centro d accoglienza. Le forze di polizia calabresi denunciano le aggressioni

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
33 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Le forze dell'ordine calabresi chiedono rinforzi dopo gli ultimi attacchi che hanno subito gli operatori di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza ed Esercito da parte di cittadini extracomunitari ospitati presso il centro di accoglienza di S. Anna dello scorso 1 agosto. Per questo è stato organizzato un sit-in delle Organizzazioni Sindacali della Polizia di Stato a Crotone davanti l ingresso della Questura. Walter Mazzetti del sindacato di Polizia Ugl spiega la gravità della situazione al C.P.A. di S. Anna.Gli agenti hanno descritto gli attacchi subiti come una vera e propria "guerriglia-terroristica" e per questo hanno chiesto l'intervento delle autorità politiche nazionali.

0 commenti