Advertising Console

    Cicche di sigarette in spiaggia addio: l'iniziativa di "Marevivo". Anche a Napoli i volontari regalano posacenere portatili

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    192 visualizzazioni
    Due giorni per dire basta all'uso delle spiagge come posacenere. É l'iniziativa dell'associazione Marevivo per educare i bagnanti al rispetto dell'ambiente. Qui siamo su una spiaggia di Napoli dove i volontari hanno regalato posacenere portatili come questo che ci mostra Mario Morra, presidente regionale del sindacato italiano balneari. Per smaltire un filtro di sigaretta occorrono circa 5 anni e secondo una ricerca dell'Onu i mozziconi rappresentano una delle principali fonti d'inquinamento del Mediterraneo. Con questa iniziativa si stima che si potrà evitare di buttare sotto sdraio e ombrelloni circa 600mila cicche al giorno (una quantità pari in altezza a due volte il monte Everest.L'iniziativa di Marevivo in 3 anni, ha triplicato il numero delle spiagge italiane toccate, passando da 100 a 300, comprese alcune aree marine protette e le isole di Capri e Ischia.