Vuoi rimuovere tutte le tue ricerche recenti?

Tutte le ricerche recenti saranno cancellate

Castellammare e il divieto minigonne: dopo mesi nessuna multa. L'ordinanza del sindaco Bobbio era finita anche sulla Bbc

6 anni fa1.1K views

Neanche una multa in tutti questi mesi e strade piene di ragazze in vestiti estivi, più o meno corti. E' finita così la vicenda dell'ordinanza del sindaco di Castellammare di Stabia, Luigi Bobbio, che vietava gli abiti succinti, dalle minigonne alle scollature esagerate e che aveva incuriosito mezzo mondo per la sua originalità, finendo anche in un servizio della Bbc. L'ordinanza, varata nell'ottobre del 2010, scatenò ironie e molti articoli, in cui parlava di multe fino a 500 euro. Per il sindaco, l'ex magistrato Bobbio, la decisione è stata presa per ristabilire il decoro urbano. "Poi ognuno può vestirsi come vuole basta che si vesta, la mia - ha precisato - non è una battaglia contro la minigonna". L'unico luogo in cui pare che pantaloncini, scollature minigonne non siano proprio ammessi è il Comune.