L'ultimo aggancio dello Shuttle alla stazione spaziale

askanews

per askanews

851
319 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
La navetta Atlantis ha attraccato regolarmente alla Stazione spaziale internazionale per il 37esimo e ultimo "docking" della storia tra uno Shuttle e la base orbitante. Queste spettacolari immagini della sagoma bianca dello Shuttle che si avvicina alla Iss con la Terra sullo sfondo,infatti, non si vedranno mai più dopo che, con la fine della missione Sts-135, tra 9 giorni, le navette della Nasa verranno radiate lasciando, almeno per ora, alle sole Soyuz russe il compito di trasportare uomini e materiale sulla Stazione spaziale. Ieri l'equipaggio dell'Atlantis, ai comandi di Chris Ferguson, ha esaminato con la telecamera del braccio robotico lo scudo termico della navetta alla ricerca di eventuali danni alle piastrelle termiche, esame che non ha riscontrato alcun problema. Prima dell'attracco lo shuttle ha eseguito un giro su se stesso per permettere un esame visivo anche agli astronauti della Iss, poi, quando i due veicoli spaziali sorvolavano l'Oceano Indiano, è arrivato l'Ok all'aggancio dal centrollo controllo missione di Houston.

0 commenti