Advertising Console

    Ufficiale morto sulla nave, procura Palermo apre un'inchiesta

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    144 visualizzazioni
    Schiacciato da un portellone antincendio: così sarebbe morto Bruno Biondo, l'ufficiale di macchina originario di Celle Ligure, che ha perso la vita mentre lavorava sul traghetto Excellent della compagnia Grandi Navi Veloci in servizio da Genova a Palermo. Un episodio sul quale indaga la procura del capoluogo siciliano, dove il traghetto è arrivato il giorno dopo l'incidente, che sarebbe avvenuto in acque internazionali: obiettivo accertare se la porta si sia chiusa per un guasto o per un errore umano. I passeggeri, una volta arrivati a Palermo, hanno rivelato che mentre erano a bordo non sapevano nulla dell'accaduto.Polizia e Capitaneria di porto di Palermo hanno fatto i rilievi a bordo, controllando anche i documenti dell'imbarcazione.