Advertising Console

    Napoli: prime multe per i trasgressori dell'ordinanza sui rifiuti

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    137 visualizzazioni
    Prime sanzioni a Napoli in applicazione all'ordinanza del sindaco per l'emergenza rifiuti. La norma è stata emanata per "regolarizzare il deposito dei rifiuti e l'istituzione delle isole ecologiche".Tra i primi a essere colpiti dalle sanzioni un noto bar della centrale piazza Vanvitelli, del quartiere Vomero, multato di 500 euro per aver deposito rifiuti in orario non consentito. Si è trattato di una distrazione dovuta all'urgenza di liberare l'ingresso da una vetrata rotta per non nuocere alla clientela, fanno sapere i titolari dell'esercizio commerciale che per ovvi motivi preferisce restare nell'anonimato. Una disattenzione che è costata cara, ma certo sembra un paradosso visto che cassonetti di molte zone di Napoli risultano colmi già alle dieci del mattino.