Advertising Console

    Cesa (CE) - Pro Loco - Grotte Aperte 5

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    791
    18 visualizzazioni
    Cesa (CE) - Pro Loco - Grotte Aperte 5. Evento nell'evento è stato quello delle "Grotte Aperte" che si è svolto nell'ambito della XVI Sagra del vino Asprinio. L'intera mattinata di domenica 19 giugno è stata dedicata alle visite di queste cavità sotterranee che rappresentano un vero e proprio patrimonio artistico -- culturale per il paese di Cesa, nel cui ventre esistono oltre un centinaio. Un mix di storia, tradizione e cultura che ha fatto in modo che queste cavità ritornassero allo splendore attraverso il suggestivo aperitivo in grotta con degustazione di prodotti tipici locali accompagnati dall'ospite d'onore: il vino asprinio. Il primo sito visitato è stata la grotta ubicata in corso Umberto I di proprietà della famiglia Romano, presso la quale il team di "Grotte Aperte" ha illustrato ai presenti lo scopo della manifestazione che è quello di preservare il patrimonio naturale, rappresentato dalla vite maritata al pioppo, nonché di quello artistico -- architettonico. Ad allietare i visitatori è stata una sapiente scena teatrale che rievocava le antiche tradizioni e le maestranze agresti. Mastodontica e scenografica l'altra grotta designata come sito oggetto della manifestazione, ossia la grotta Ferrante ubicata in via Marini. Essa è divenuta per un giorno un vero e proprio palcoscenico sotterraneo, ospitando l'esibizione del gruppo teatrale "Scaramouche" che, accompagnati dall'incantevole voce e dal suono della tammorra e del mandolino del gruppo musicale "Via del Popolo", ha estasiato gli oltre 400 visitatori provenienti da ogni parte della Campania e non solo che hanno preso parte all'evento....... (19.06.11)