Advertising Console

    Cosenza, tre minori arrestati per violenza sessuale e rapina

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    220 visualizzazioni
    Si sono introdotti in un appartamento di Rende, nel Cosentino, dove vivevano due prostitute straniere, e le hanno violentate e derubate. Le donne hanno denunciato l'aggressione ai carabinieri che hanno fermato tre ragazzi, tutti minorenni, di età compresa tra i 16 e i 17 anni. Secondo le prime indiscrezioni i tre apparterrebbero a famiglie "normali". Il comandante provinciale dei Carabinieri Francesco Ferace ricostruisce l'aggressione.Gli investigatori stanno verificando se i giovani in passato avessero commesso altri reati.