Advertising Console

    Sorpresa su spiagge Nuova Zelanda: arriva un pinguino imperatore

    askanews

    per askanews

    1,3K
    199 visualizzazioni
    Un lungo viaggio, cominciato al Polo Sud e finito, inaspettatamente, su una spiaggia neozelandese. E' la curiosa storia di un giovane pinguino imperatore che ha persol'orientamento e si è ritrovato, dopo una lunghissima traversata, in Nuova Zelanda, dove è subito diventato un'attrazione per residenti e turisti. La visita del volatile è un evento rarissimo, verificatosi in precedenza una sola volta, 44 anni fa."Questo esemplare - spiega Colin Miskelly, esperto di pinguini del Te Papa Museum - avrebbe dovuto trovarsi con i suoi compagni intorno a qualche blocco di ghiaccio per procurarsi cibo. Lui ha continuato ad andare verso nord ed è finito qui, molto lontano dal suo ambiente abituale".Il pinguino imperatore è il più grande degli uccelli appartenenti alla famiglia dei pinguini, insieme al pinguino reale: solitamente vive in una fascia di 15 chilometri dalle coste antartiche.