Advertising Console

    Catricalà: senza concorrenza a rischio vitalità sistema economico

    askanews

    per askanews

    1,3K
    33 visualizzazioni
    Bisogna darsi una scossa, insomma, reagire all'immobilismo, sono necessarie riforme e liberalizzazioni. L'allarme lo lancia Antonio Catricalà, presidente dell'Antitrust, l'Autorità garante della concorrenza e del mercato. Dopo la relazione annuale il presidente dell'antritrust ribadisce il monito parlando a margine dell'assemblea Assonime. Catricalà ha sottolineato che l'antitrust ha più volte denunciato "tentativi di chiusura dei mercati" e aumenti indiscrimanti dei prezzi dettati da interessi particolari in settori come assicurazioni, farmacie e trasporti e ha chiesto al Governo un intervento immediato per rilanciare la competitività nel paese, approvando al più presto la legge sulla concorrenza.