Advertising Console

    Palermo, Lombardo e Cuffaro indagati per "smog"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    83 visualizzazioni
    Il presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura di Palermo, per illeciti ambientali. Oltre a Lombardo sono indagati l'ex governatore siciliano Salvatore Cuffaro, e i sette assessori regionali al Territorio, che si sono succeduti dal 2003 al 2010. La Procura, che ha notificato l'avviso di conclusione indagini, accusa gli amministratori di omissione d'atti d'ufficio e getto pericoloso di cose. In particolare non avrebbero adottato le misure imposte dalla legge per il contrasto all'inquinamento, nonostante conoscessero i risultati delle centraline di rilevamento.