Siria: governo richiama rifugiati in patria, ma...

Prova il nostro nuovo lettore
8 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Il governo siriano ha chiesto alle migliai di rifugiati che continuano ad abbandonare il paese attraverso il confine settentrionale con la Turchia, di rientrare a casa.   Sono più di 8500 i siriani fuggiti dalla repressione condotta dalle forze di sicurezza del presidente Bashar Al Assad, la cui dinastia mantiene il potere da 41 anni.   ... http://it.euronews.net/

0 commenti