Dissidente iraniano in sciopero della fame muore in prigione

Prova il nostro nuovo lettore
26 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Reza Hoda-Saber, un noto dissidente iraniano, è morto in carcere per una crisi cardiaca mentre faceva uno sciopero della fame. Hoda-Saber protestava per l'uccisione di Haleb Sahabi, la figlia di un altro noto dissidente uccisa il pirmo giugno nel corso dei funerali del padre dalla polizia http://it.euronews.net/

0 commenti