Advertising Console

    Aversa - Gli inutili marciapiedi realizzati

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    791
    16 visualizzazioni
    Aversa - Gli inutili marciapiedi realizzati in via Pelliccia. Ad Aversa si continuano a realizzare opere inutili e non a norma, come i marciapiedi di via Pelliccia. Questo marciapiede realizzato su indicazione del consigliere delegato alle periferie Adolfo Giglio, è quanto di più inutile si potesse realizzare, innanzitutto c'era già un marciapiede sul lato opposto, secondo, il marciapiede si interrompe dopo circa 50 metri e finisce in mezzo alla strada, costringento comunque ad attraversare, senza le strisce pedonali, per risalire sul marciapiede fatiscente che già c'era, terzo, la dimensione non è quella minima di 150 centimetri previsti dalle vigenti norme per l'abbattimento delle barriere architettoniche. Ma allora perchè si è data carta bianca a persone non competenti per la realizzazione di queste opere? Ma a questa domanda siamo sicuri che nessuno ci risponderà mai, poichè l'importanre è avere quanta più visibilità è possibile in vista delle prossime elezioni amministrative, e riempire le pagine della stampa locale con l'elenco delle opere inutili realizzate con i soldi dei contribuenti serve comunque a darsi delle arie. Il Comitato Strisce Blu provvederà ad inoltrare una richiesta di accesso agli atti, onde verificare chi ha approvato il progetto, e se lo stesso è conforme alle norme vigenti. (27.05.11)

    Giuseppe Oliva