Avellino, carabinieri scoprono truffe agli anziani: 4 arresti

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

928
277 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Guadagnavano 4-5mila euro alla settimana truffando gli anziani in tutte le province campane e in Lazio e Molise, nelle zone di Cassino, Fondi e Campobasso. I carabinieri di Avellino hanno scoperto una banda che aveva fatto della truffa un mestiere, al lavoro 5 giorni su 7 con orari stabiliti: quattro persone, tre uomini e una donna del Napoletano, sono state arrestate. L'indagine è partita a ottobre 2010, le truffe dal 2009. La banda agiva quasi sempre di mattina, per cogliere gli anziani soli in casa: le vittime, scelte in precedenza, venivano avvicinate da finti dipendenti di studi legali o amministrazioni pubbliche che vantavano un credito con i figli. A volte fingevano di telefonare ai figli stessi degli anziani, in realtà parlavano con un complice, e li convincevano a consegnare i soldi. Le truffe scoperte sono oltre 50.

0 commenti