Advertising Console

    Buon compleanno Bob Dylan, il menestrello spegne 70 candeline

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    227 visualizzazioni
    Le leggende per natura tendono all'immortalità, ma - almeno finché suonano su questa Terra - non sono indifferenti al passare dell'età: e così anche Robert Zimmerman compie 70 anni ma il più noto Bob Dylan resta un'icona immortale della musica.La sua voce roca, quasi sporca, accompagnata da una chitarra acustica e un'armonica ha segnato la storia degli ultimi 50 anni. Una vena poetica malinconica e struggente che spesso lo ha portato vicino al Nobel per la Letteratura, ma anche una vita tormentata e piena di contraddizioni. Dal menestrello della protesta dei primi Sessanta, alla trilogia elettrica culminata con lo storico "Blonde on Blonde", alle crisi religiose (cristiane ed ebraiche), al ritorno al blues degli ultimi dischi: sempre impegnato nel suo "Never-ending tour". Una vita fatta di luci e ombre: la Bbc ha ripescato un'intervista del 1966 in cui ha confessato che si faceva di eroina quando era a New York e le sue ansie suicide. Poi recentemente è stato criticato per essere stato troppo compiacente con le autorità cinesi in occasione di un suo concerto cancellando tutti i riferimenti ai diritti umani. Ma sono solo le contraddizioni di un gigante che continua a essere fonte di ispirazione per tutti.