Sit-in delle vittime dei preti pedofili davanti a Montecitorio

askanews

per askanews

847
296 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un gruppo di vittime di preti pedofili è sceso in piazza, davanti a Montecitorio, per chiedere che sia fatta giustizia. Tommaso Dell'Era, uno dei promotori del movimento "La colpa", illustra le motivazioni del sit-in.Presenti numerose persone che hanno subito abusi sessuali da parte di religiosi. Come Tom, americano, ma vissuto per tanti anni in Italia.E una condanna sul caso del sacerdote genovese Don Riccardo Seppia.

0 commenti