Sardegna, scoperte oltre 200 ville abusive a ridosso del mare

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

926
140 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sono oltre duecento le ville abusive nell'Ogliastra finite nel mirino della magistratura. La Guardia di Finanza di Arbatax sta eseguendo decreti di sequestro di abitazioni abusive sparse su un'area di circa 600mila metri quadrati. Molte di queste case sono riconducibili a medici, avvocati e anche politici locali. Grazie all'utilizzo di mezzi aerei sono state colte in fragranza delle ruspe che stavano realizzando strade interne di collegamento fra i lotti abusivi. Molte le stradine trovate chiuse da cancelli con lucchetti che impedivano anche l'accesso al mare. L'operazione, denominata 'Il Golfetto', è stata realizzata da una cinquantina di uomini, con l'appoggio di un elicottero e di unità navali.

0 commenti