Advertising Console

    Camorra, Lepore: blitz contro clan Mallardo risposta a critiche

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    496 visualizzazioni
    L'operazione condotta dalla Guardia di finanza di Roma e Napoli contro il clan Mallardo, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia del capoluogo campano, è una risposta alle accuse arrivate alla procura sull'emergenza rifiuti: così il procuratore capo di Napoli Giandomenico Lepore.La battaglia contro la camorra è ancora lunga, ma l'operazione "Caffè macchiato" è un passo in avanti nella strategia seguita dalla Procura.Le indagini hanno permesso di fare luce su una camorra che si presenta destrutturata sul territorio, come spiega il comandante provinciale della Guardia di finanza Giuseppe Grassi.L'elemento chiave della capacità criminale del clan sono le estorsioni, perchè permettono di avere potenza sul territorio.