Camorra, operazione contro clan Mallardo: preso boss di Giugliano

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

881
632 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Sette arresti tra cui Feliciano Mallardo, boss dell'omonimo clan di Giugliano, con l'accusa associazione a delinquere di stampo mafioso, oltre 600 milioni di euro sequestrati tra immobili e società. È il bilancio dell'operazione condotta dalla Guardia di Finanza tra Roma e Napoli nei confronti di una 'cellula' legata al clan della camorra Mallardo. Il gruppo aveva creato numerose società tra il Lazio e la Campania con le quali 'ripuliva' le risorse derivanti dai traffici illeciti e controllava interi settori economici: dalla produzione alla commercializzazione del caffè, ai centri scommesse, al commercio all'ingrosso di bibite e prodotti parafarmaceutici. I finanzieri hanno sequestrato 900 immobili e 23 aziende, 200 conti correnti bancari, auto e moto di lusso e partecipazioni societarie.

0 commenti