Brindisi, Gdf sequestra 360 chili di marjiuana: due arresti

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

915
285 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Maxi sequestro di droga nel porto di Brindisi. I militari della Guardia di Finanza della città, in collaborazione con i funzionari della Dogana, dopo una serie di controlli volti alla prevenzione del traffico di droga, hanno scoperto circa 360 chili di marijuana, suddivisa in numerosi panetti. La partita di droga era nascosta in un un tir appena sbarcato da una nave arrivata da Valona, in Albania. La droga si trovava in un doppio fondo del rimorchio frigorifero del camion. Due albanesi sono stati arrestati e portati al carcere di Brindisi con l'accusa di traffico internazionale di sostanze stupefacenti.

0 commenti