Advertising Console

    Incidente aereo Rio-Parigi: dopo due anni ripescato primo corpo

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    541 visualizzazioni
    Dopo due anni dal disastro del volo Air France Rio de Janeiro-Parigi, precipitato nelle acque dell'Atlantico, è stato rinvenuto il primo corpo di uno dei 228 passeggeri a bordo. La salma è stata trovata grazie a una operazione speciale, proprio a pochi giorni dal ritrovamento delle due scatole nere.Il corpo della vittima - su cui sono in corso esami per l'identificazione - è rimasto per due anni a una profondità di 3.900 metri nell'oceano Atlantico. La vittima aveva ancora attaccata al corpo la cintura di sicurezza.