Crotone, cade da tetto durante una manutenzione e muore

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

927
272 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un volo dall'altezza di circa cinque metri, una caduta spaventosa a testa in giù che non ha lasciato speranze ad un cinquantunenne di Crotone. Giuseppe Sirianni, un impiegato del comune, ha perso la vita precipitando dal tetto della sua abitazione dove stava effettuando alcuni lavori di riparazione. L'incidente è avvenuto in via Libertà, nel centro cittadino. Inutili i soccorsi di ambulanza e vigili del fuoco giunti sul posto, che hanno trovato il cadavere di Sirianni in un lago di sangue. Gli agenti della Polizia di Stato stanno cercando di capire la dinamica dell'incidente. Ancora non è chiaro se l'uomo ha avuto un malore o se ha perso l'equilibrio, e non avendo le dotazioni di sicurezza è caduto nel vuoto.

0 commenti