Advertising Console

    Napoli, emergenza rifiuti a Pasqua: l'irritazione dei cittadini

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    103 visualizzazioni
    Con l'avvicinarsi della Pasqua cresce il dramma dell'emergenza rifiuti a Napoli. La maggiore quantità di spazzatura e imballaggi prodotti in questo periodo e il concomitante "tutto esaurito" degli impianti di tritovagliatura fanno registrare un incredibile aumento dell'immondizia per strada, già oltre le 1.100 tonnellate. I cittadini esasperati, lamentano, ancora una volta, un impegno non sufficiente da parte degli amministratori. In corso Umberto I, nel pieno centro della città, i cassonetti sono stati rovesciati sulla strada in segno di protesta; in molti casi, inoltre, la spazzatura viene incendiata.