Advertising Console

    La Dea di Morgantina ritorna a casa in Sicilia

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    100 visualizzazioni
    La Dea di Morgantina è tornata a casa, dopo molti anni di esilio negli Stati Uniti. La scultura datata alla fine del quinto secolo a.C. è stata riportata in Sicilia dopo il ritrovamento e furto avvenuto in Italia negli anni Settanta. L'opera d'arte verrà esposta il prossimo 17 maggio nel museo di Aidone in provincia di Enna lo ha annunciato, nel corso di una conferenza stampa, il Presidente della Regione siciliana Raffaele Lombardo.La Dea di Morgantina, esposta al Paul Getty museum di Malibu dal 1988 aveva scatenato un vero e proprio contenzioso tra Italia e Stati Uniti concluso nel 2007 con un accordo per la restituzione. Ora è tornata in Sicilia ed è stata posizionata con tanto di basamento antisismico nel Museo archeologico di Aidone.