Advertising Console

    Libia, migliaia in corteo a Napoli per dire "No" alla guerra

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    132 visualizzazioni
    Bandiere della pace e slogan contro la guerra in Libia e per ricordare Vittorio Arrigoni, ucciso a Gaza da un gruppo di estremisti salafiti. A Napoli sono scesi in piazza circa 2mila giovani radunatisi davanti alla base Nato di Bagnoli per ribadire il proprio "No" ai bombardamenti contro il regime di GheddafiParticolarmente presente, nella manifestazione, il ricordo del cooperante italiano.Forte anche la solidarietà nei confronti dei profughi nordafricani sbarcati a Lampedusa e ora rinchiusi nei centri d'accoglienza trasformati - dicono gli organizzatori della manifestazione, in autentici lager.