Advertising Console

    Napoli, marciapiedi invasi da venditori ambulanti abusivi

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    166 visualizzazioni
    I marciapiedi di molti quartieri napoletani trasformati in bazar mediorientali da venditori ambulanti abusivi. Tratti di strada che dovrebbero essere destinati ai pedoni, vengono utilizzati per vendere ogni sorta di bene in mercati all'aperto senza regole. Gennaro Capodanno, presidente del Comitato Valori collinari, denuncia la moltiplicazione di questi "marciapiedi mercatali".Sulla vicenda Capodanno rivolge l'ennesima protesta al sindaco di Napoli e propone l'apertura di regolari "aree mercatali multietniche" che garantiscano decoro alla città e il rispetto delle regole.