Advertising Console

    Scoperto in Messico un tunnel sotterraneo di 1.800 anni fa

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    1 364 visualizzazioni
    Una scoperta straordinaria: un tunnel di almeno 1.800 anni fa è stato ritrovato sotto il tempio dei Serpenti, nel famoso sito archeologico preispanico di Teotihuacan, nel nord del Messico, uno dei più visitati del Paese."Gli abitanti di Teotihuacan hanno probabilmente deposto all'interno i corpi dei loro governanti - spiega Sergio Gomez, archeologo, direttore della missione esplorativa - ma è solamente un'ipotesi. Non possiamo verificarla finchè non saremo riusciti a penetrare fino all'ultimo punto del tunnel".L'ingresso del tunnel è stato scoperto a 14 metri di profondità per caso nel 2003, in seguito ad alcune piogge torrenziali. Dopo 6 anni sono iniziate le operazioni di ricerca. Grazie anche ad alcuni radar e scanner, gli archeologici hanno potuto localizzare la presenza di resti all'interno della galleria. Secondo gli esperti il tunnel è lungo più di 100 metri.