Ruba MacBook e gira video: smascherato grazie a Youtube

askanews

per askanews

1,3K
16 019 visualizzazioni
Un balletto rap davanti alla videocamera di un portatile rubato: una performance che è costata una brutta figura al protagonista. Il computer era infatti stato sottratto a uno studente di 18 anni di Boston, Mark Bao, ma era collegato a un sistema di archiviazione automatica su server remoto dei file che venivano memorizzati sul'hard disk. Così la perfomance del ladro-ballerino appena salvata è stata anche visualizzata dal proprietario del Mac, che l'ha subito pubblicata su Youtube: è stato un successo, più di un milione e duecentomila visualizzazioni. Il ladro, così smascherato e svergognato, ha riconsegnato il Mac chiedendo di rimuovere la clip. Risposta negativa: Bao si è comprato un nuovo portatile e pensa di vendere l'altro e dare il ricavato in beneficenza.