Advertising Console

    Gheddafine in piazza a Roma per gridare "no alle bombe in Libia"

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    83 visualizzazioni
    Manifestazione pro Gheddafi a Roma. A sorpresa assieme ad uno sparuto gruppo di giovani libici c'erano anche alcune "gheddafine", le ragazze assoldate lo scorso anno da un'agenzia di hostess per partecipare a una serata organizzata in onore del leader libico Gheddafi. Sugli striscioni e sulle bandiere verdi slogan come "Stop alle bombe in Libia", "We Love Libya" e ancora "No alle bombe 'umanitarie', apriamo un canale diplomatico". Una ventina di "gheddafine" erano state invitate a febbraio a Tripoli per incontrare il leader libico, ma il viaggio è stato annullato a causa delle rivolte popolari contro il regime.