Advertising Console

    Libia, Ban Ki Moon: preoccupati per possibile crisi umanitaria

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,1K
    107 visualizzazioni
    "Continuiamo ad avere serie preoccupazioni per la protezione dei civili soprattutto per le continue violazioni dei diritti umani e per l'accesso da parte della popolazione ai generi di prima necessità". Così il segretario generale dell'Onu, Ban Ki Moon intervenendo al consiglio atlantico sulla crisi libica che si è tenuto giovedì 24 marzo a Bruxelles. Ban Ki Moon ha sottolineato la forte preoccupazione da parte delle Nazioni Unite per una possibile crisi umanitaria in Libia. Dal paese nordafricano sono fuggite già più di 355mila persone dall'inizio della crisi e altre 250mila, secondo Ban ki Moon potrebbero presto essere spinte a lasciare il Paese.