Advertising Console

    Libia, ribelli lasciano Bengasi: pronti a scontro con l'esercito

    askanews

    per askanews

    1,3K
    127 visualizzazioni
    Bengasi, 18 marzo: nel giorno della proclamazione del cessate il fuoco da parte del governo, nella roccaforte della ribellione contro Gheddafi risuonano i colpi di artiglieria e sfilano i carri armati e le auto piene di rivoltosi. Centinaia di ribelli, come mostrano le immagini esclusive della France Presse, hanno caricato le armi sui mezzi e si sono spostati in massa verso al Magrun, circa 80 chilometri a Sud, per bloccare le forze del colonnello. A bordo di camion e pick up hanno lasciato la città, pronti allo scontro con le forze governative.