Advertising Console

    Reggio Calabria - Rapina alla gioielleria Versace (18.03.11)

    Riposta
    Pupia

    per Pupia

    761
    548 visualizzazioni
    Reggio Calabria - Rapina alla gioielleria Versace. E' stato arrestato dalla squadra mobile di Reggio Calabria il responsabile della rapina alla gioielleria Versace, avvenuta nel centrale corso Garibaldi in pieno sabato pomeriggio il 5 febbraio scorso. Manuel Iosef, 27enne nato in Romania pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e senza fissa dimora, aveva preso sei orologi Rolex e altri preziosi dopo aver fatto sdraiare a terra e imbavagliato con nastro isolante il titolare della gioielleria insieme a un complice. I fotogrammi estrapolati dal sistema di videosorveglianza hanno portato all'identificazione del responsabile, che e' stato formalmente riconosciuto dal titolare della gioielleria. Il 21 febbraio scorso Iosef e' stato arrestato dagli uomini del Commissariato di Milazzo (Messina) per una tentata rapina a un'altra gioielleria, anch'essa rivenditore di Rolex. Proseguono le indagini per risalire al complice. (18.03.11)

    (Adnkronos)