intervista a Giovanna Maggiani Chelli.

Prova il nostro nuovo lettore
Canale10

per Canale10

6
36 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Maggiani Chelli: ''Si apre nuova speranza su verita' stragi'' Questa la notizia che questa mattina ci ha colti di sorpresa. Infatti la Procura di Firenze ha eseguito vari arresti, perquisizioni ed un avviso di custodia cautelare per la strage del 27 maggio 1993 notificata in carcere al capo mafioso del corso dei Mille a Palermo. Abbiamo perso i figli in via dei Georgofili. Da 17 anni, insieme agli esecutori mafiosi e ai mandanti interni a cosa nostra, tutti in carcere, abbiamo auspicato larresto dei mandanti esterni alla cosca mafiosa. Auspichiamo quindi che Francesco Tagliavia porti con se le chiavi della verità, perché non sopporteremo un ennesima delusione. Vogliamo sottolineare comunque soddisfazione per il grande lavoro della magistratura, della Dia e di tutte le forze dellordine. Gli arresti di questa mattina dimostrano che Procura di Firenze ha sempre lavorato, malgrado tutto. 

0 commenti