Advertising Console

    Laboratorio di democrazia 1 - [1/2]

    Riposta
    Claudio Messora

    per Claudio Messora

    338
    18 visualizzazioni
    http://www.byoblu.com/e9cabc5f-d2a1-48ea-9fb5-013c33bb02fc/post.aspx Se il telegiornale non ci aiuta, se la stampa non ci informa, se i canali sono tutti intasati, allora è giunto il momento dell'università fai-da-te. Andiamo a cercare persone colte, per disintossicarci dal nulla di cui siamo rigonfi. Andiamo a parlare con quelli che non esistono, quelli invisibili, perchè non fanno audience, perchè non hanno share, perchè non si fingono naufraghi affamati, perchè non litigano a comando davanti a telecamere per marionette. In un paese dove non si leggono più i libri, facciamoci raccontare da chi ne ha letti tanti quale era il contenuto, cosa c'è davvero scritto sui testi sacri della convivenza civile, quelli che i nostri padri hanno vergato con il sangue, immaginando un futuro migliore. Un futuro senza impostori professionisti, senza ladri istituzionalizzati, senza distrattori di massa. Un futuro che possiamo riprenderci. Da soli! Oggi abbiamo incontrato Alessandro Pollio Salimbeni. Laureato in Filosofia e in Scienze Politiche. Gli abbiamo chiesto cosa significa separazione tra i poteri, quali sono davvero i compiti del CSM, cosa si intende per Lodo, e abbiamo perfino accennato all'innominabile Trattato di Lisbona. Vogliono farci credere che siamo dei poveri cerebrolesi, che non possono andare oltre una trasmissione di Alda D'Eusanio. Ecco, oggi io vengo a voi con una buona novella: i cerebrolesi sono loro. http://www.byoblu.com/e9cabc5f-d2a1-48ea-9fb5-013c33bb02fc/post.aspx ;