Advertising Console

    Hacker pubblicano documenti riservati di Bank of America

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    59 visualizzazioni
    Colpo degli hacker alla finanza americana. Gli Anonymous, un gruppo di pirati informatici che non ha mai negato il proprio sostegno a WikiLeaks, ha diffuso dei documenti confidenziali di Bank of America. Nelle e-mail che sono state rese pubbliche ci sarebbero le prove di come i maggiori istituti finanziari mondiali subappaltano la gestione dei mutui ad altre aziende. Un portavoce di Bank of America oltre a dichiarare che le e-mailsono state ottenute illegalmente, ha smentito la loroautenticità: "Siamo sicuri che queste stravaganti affermazionisono false" dicono. In realtà i file diffusi non sono molto compromettenti, ma ancora una volta il sistema di sicurezza delle banche mondiali è stato violato dagli hacker.