8 marzo, a Mosca una donna spazzacamino sfida gli stereotipi

askanews

per askanews

899
45 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Una sfida agli stereotipi nel gelido inverno di Mosca. A lanciarla è Galina Razcadoskaya, unica donna che esercita un mestiere tradizionalmente maschile, che riporta alla memoria le fumose atmosfere della Londra del 1800: lo spazzacamino. Galina è un'esperta nella sua arte, tanto da aver fondato la società "The Art of Chimney sweep", "L'Arte di pulire i caminetti", e da guidare un team di soli uomini."Abbiamo lavorato al Cremlino, in case antiche e nelle chiese - racconta - amo il mio lavoro perchè si possono visitare luoghi interessanti". I suoi compagni la stimano e la consultano per i compiti più difficili."Fa un grande lavoro di guida del team e di gestione, specialmente in un mestiere che è considerato da uomini" dice Mikhail. Galina ha iniziato la sua attività con un partner, che l'ha lasciata sola: ma non si è scoraggiata, anzi è diventata la numero uno e ora ammira la città dall'alto dei suoi tetti imbiancati.

0 commenti