Russia, nuova tecnica salvavita a malati di cuore senza trapianto

Prova il nostro nuovo lettore
askanews

per askanews

916
486 visualizzazioni
  • Informazioni
  • Export
  • Aggiungi a
Un'alternativa al trapianto per salvare la vita ai malati di cuore: i medici la chiamano "rimodellamento" ed è la nuova tecnica sperimentata in Russia per migliorare le speranze dei malati in lista d'attesa per avere un cuore nuovo. Il dottor Sergey Dzemeshkevich l'ha introdotta da due anni e ne ha testato l'efficacia. "Questa tecnica permette di evitare il trapianto, che implica una serie di complicazioni e contraddizioni, a cominciare dai problemi etici, filosofici e religiosi che esistono in molti Paese" spiega. Natasha, che vent'anni fa ha rischiato di morire per un infarto, si è sottoposta ai sette interventi che implica il trattamento, e la sua vita è cambiata."Tutti i medici mi dicevano che avevo un anno di vita. Non mi davano speranza, dicendo che anche con le operazioni il mio cuore non sarebbe guarito". Ora fa visita al cardiologo solo per i check up di routine.

0 commenti