Advertising Console

    Crotone, scoppia emergenza rifiuti ma società raccolta si difende

    Riposta
    askanews

    per askanews

    1,2K
    91 visualizzazioni
    Crotone rischia un'emergenza rifiuti. L'immondizia si sta accumulando per le strade della città calabrese e l'Akrea, società che gestisce la raccolta, ha indetto un incontro, a cui hanno partecipato anche le organizzazioni sindacali, per dare spiegazioni: il blocco non è dovuto alla mancata raccolta ma alla quantità limitata di immondizia che si può riversare nell'impianto di selezione di Ponticelli. Il presidente di Akrea, Salvatore FrisendaL'Akrea chiede che Veolia, società che gestisce l'impianto, tolga le limitazioni e che venga data una corsia preferenziale allo smaltimento dei rifiuti provenienti da Crotone.